LA RIFORMA “MORATTI” DEL SERVIZIO SANITARIO LOMBARDO – Domenica 14 novembre

LA RIFORMA “MORATTI” DEL SERVIZIO SANITARIO LOMBARDO – Domenica 14 novembre

Last Updated on 27 Dicembre 2021 by fuochista

E GLI EFFETTI

SUI CITTADINI E SULLA QUALITÀ

DEI SERVIZI NEL TERRITORIO

DEL SUD MILANO

Dopo la lezione del COVID-19 in
Lombardia è urgente una profonda
revisione del servizio sanitario. La
regione con le forze che la governano
sta per approvare una nuova riforma
del Servizio Sanitario Regionale
che favorisce solo l’allargamento
dell’attività della sanità privata
svuotando gli ospedali pubblici di
personale e servizi. È necessaria la
costruzione di un movimento dal
basso che promuova una sanità
Pubblica ed efficiente che rispetti
i bisogni dei cittadini e non quelli
dei grandi gruppi economici che
gestiscono la sanità privata.


Intervengono:

MARIA ELISA SARTOR

Docente a contratto dell’Università Statale di Milano e autrice del libro “La privatizzazione della Sanità Lombarda dal 1995 al COVID-19”

MASSIMO GATTI Coordinamento Diritto alla Salute ASST Melegnano e Martesana